Curare, soccorrere, assistere. Reti assistenziali e caritative nell’Italia della prima Età Moderna (1450-1600)

Vagabondi, individui con menomazioni fisiche, orfani abbandonati a se stessi, anziani incapaci di lavorare, infermi, donne sole, stranieri, mentecatti, folli, prostitute, disoccupati, sottoccupati. I poveri. Così questa folla di persone viene identificata nelle fonti della prima età moderna. Il bene che abbiamo ricevuto da Dio dobbiamo renderglielo: dobbiamo sforzarci di aiutare i poveri,perché se facciamo loro …

Leggi tutto