I diritti del corpo nell’esperienza della detenzione. Palin parla con Alvise Sbraccia, docente universitario e coordinatore di ‘Antigone’

La grave situazione sanitaria ed emergenziale dalla quale stiamo lentamente uscendo ha fatto riemergere anche un’altra questione, al centro di vari dibattiti negli ultimi anni: il sovraffollamento delle carceri e i diritti dei detenuti.  Laddove la politica sembra talvolta provare disinteresse, a tutela e difesa di quei diritti esistono realtà come Antigone, un’associazione politico-culturale per …

Leggi tutto

Vulvodinia: tra stereotipi e diagnosi. Intervista a Bruna Orlandi

Nel mese dedicato al tema ‘Corpo’, nella rubrica ‘Un mare di Gender’ si parla di Bruna Orlandi, autrice di un romanzo autobiografico che racconta il difficile percorso diagnostico in compagnia di una patologia cronica, la vulvodinia. La vulvodinia è una patologia cronica, un disturbo che colpisce la vulva e i tessuti esterni della vagina. È …

Leggi tutto

Impastato e Moro, lucciole scomparse e corpi ritrovati. 9 maggio 1978: l’alba dei funerali di uno Stato

Le vite di Peppino Impastato e Aldo Moro sono accomunate dal loro triste epilogo: il 9 maggio 1978, l’Italia ha scoperto due corpi senza vita che hanno costretto il Paese ad affrontare le problematiche della mafia e del terrorismo. Corpi che diventano simboli di un’analisi politica estremamente contingente senza valide prospettive future. Nella notte fra …

Leggi tutto

Le città sommerse – La Vienna Rossa

Le città sommerse sono luoghi in ombra, poco frequentati e scarsamente discussi; muovono e pulsano sotto la superficie degli skyline urbani, lontano dalle città che abbiamo attraversato, fotografato o sognato di vedere. Anche questo inserto vuole essere uno spazio periferico, una zona difficile da raggiungere, dove si rendono palesi i conflitti, le contraddizioni e i …

Leggi tutto

Curare, soccorrere, assistere. Reti assistenziali e caritative nell’Italia della prima Età Moderna (1450-1600)

Vagabondi, individui con menomazioni fisiche, orfani abbandonati a se stessi, anziani incapaci di lavorare, infermi, donne sole, stranieri, mentecatti, folli, prostitute, disoccupati, sottoccupati. I poveri. Così questa folla di persone viene identificata nelle fonti della prima età moderna. Il bene che abbiamo ricevuto da Dio dobbiamo renderglielo: dobbiamo sforzarci di aiutare i poveri,perché se facciamo loro …

Leggi tutto

Curare la cura: un gioco di parole

Avere cura di qualcosa o qualcuno è un’azione che sperimentiamo ogni giorno, in modo diverso. Ma un’accezione troppo emotiva o ‘sanitaria’ taglia fuori altri professionisti della cura.  Il vocabolario Treccani online riporta la definizione della parola cura secondo il Thesaurus (2018). Ebbene, secondo quest’ultimo, le definizioni in realtà sono 7, perché ognuna rientra in un …

Leggi tutto

L’iniziativa popolare: cura per la politica

Gli ultimi mesi ci hanno mostrato l’importanza che, all’interno del nostro sistema sociopolitico, può assumere l’iniziativa popolare attraverso l’impiego del referendum. Tuttavia, sarebbe opportuno effettuare una seria riflessione sulla capacità delle Istituzioni di soddisfare le esigenze popolari.   Negli ultimi mesi, soprattutto attraverso un sapiente utilizzo dei social-network, si sono svolte importanti campagne per la …

Leggi tutto

Di come il genere non sia una questione di etichetta. Rotte per un mare di gender

Overture della rubrica Un mare di Gender. Qui si parla di uguaglianza di genere o al di là del genere, di dialogo tra diverse generazioni di femminismi e di un festival che si è proposto di metterle in connessione. Cosa abbiamo imparato dalle femministe che ci hanno preceduto e quale eredità trasmetteremo a quelle che …

Leggi tutto