La consapevolezza del corpo: questa è o non è la mia mano?

Quasi per tutta la sua vita Cartesio ha sostenuto l’ipotesi secondo cui il corpo è separato dalla mente o dall’anima. Arrivato alla fine della sua vita rivede totalmente la sua teoria: la mente e il corpo sono strettamente legati, quasi a costituire un uno. Effettivamente, grazie ai recenti studi neuropsicologici, abbiamo scoperto che le cose …

Leggi tutto

Guardare dentro al corpo con la risonanza magnetica

La risonanza magnetica per imaging è una tecnica diagnostica che permette di ottenere immagini anatomiche dettagliate sfruttando le proprietà nucleari degli atomi di idrogeno presenti nelle cellule del corpo umano, attraverso la modulazione di campi magnetici. Uno dei sistemi di cui la tecnologia in campo medico si avvale per produrre immagini ad alta definizione dell’interno …

Leggi tutto

Autolesionismo e Performance Art: il binomio degli anni Settanta

La Performance Art degli anni Settanta ebbe come fulcro di indagine la ricerca dell’Io, una ricerca che usava come strumento principe il dolore. Infatti, il corpo, caratterizzato dalla materialità, dal poter provare dolore e piacere e dal saper esprimere significati, fu il miglior mezzo tramite cui spingere il pubblico a riflettere e a interrogarsi sulla …

Leggi tutto

Corpi di millenaria bellezza. Palin visita i Bronzi di Riace e il Museo Archeologico di Reggio Calabria

Dal punto di vista archeologico e storico-artistico, i Bronzi di Riace rappresentano una delle scoperte più sensazionali del XX secolo. Dopo cinquant’anni dal loro rinvenimento nelle acque calabresi, le due statue attraggono e incantano ancora migliaia di visitatori nel Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria, loro luogo di conservazione e tra le più importanti realtà …

Leggi tutto

Corpo come soggetto, come oggetto. Flashes sui confini labili della percezione corporale

Dal vocabolario Treccani: còrpo s. m. [lat. cŏrpus «corpo, complesso, organismo»]. – 1. a. Termine generico con cui si indica qualsiasi porzione limitata di materia. Più propriam., in fisica, insieme discontinuo di elementi di materia (corpuscoli o particelle) a cui si attribuiscono le proprietà di estensione, divisibilità, impenetrabilità, e cioè le proprietà macroscopiche della materia. Estensione, divisibilità, impenetrabilità: se penso a …

Leggi tutto

Che corpo siamo? Di Veneri, corpi e canoni

Partendo da una celebre tela di Tiziano, la riflessione passa in rassegna le varie tipologie di veneri e nudità femminili nell’arte e i significati a essi associati tra il Medioevo e il XIX secolo, fino a porre un quesito sulla contemporaneità.Immaginiamo di contemplare dal vivo Amor Sacro e Amor Profano di Tiziano.Cosa risponderemmo se ci …

Leggi tutto

La medicina epigenetica: quando curare noi servirà a curare chi verrà dopo di noi

Esisteva un tempo in cui curare le malattie e ridurre la sofferenza, era un obiettivo che la medicina mirava a raggiungere, nell’arco di vita totale del singolo paziente.  Non che adesso le cose siano cambiate, sia chiaro.  Tuttavia i segnali che giungono dagli ultimi avanzamenti nello stato dell’arte nella ricerca biologica e medica, potrebbero comportare …

Leggi tutto

La curatela: atto di cura o di coercizione?

Curatrice/Curatore: «Chi ha il compito di curare l’esecuzione o realizzazione di un’impresa, di un’iniziativa; chi cura l’edizione o la riedizione di un’opera». Nel XXI secolo questa figura professionale è ormai ampiamente conosciuta e discussa ma, naturalmente, non è sempre stato così, motivo per cui ritengo possa essere interessante osservare due esempi che risalgono agli anni …

Leggi tutto